21 settembre 2016

Le vie dell’acqua




mappa2

Lo sviluppo di città fiorenti e importanti è da sempre legato alla presenza sul territorio di risorse idriche e alla loro ottimizzazione e distribuzione. Bergamo rispecchia in pieno questa peculiarità e nel corso dei secoli, grazie alle nuove scoperte tecnologiche e ingegneristiche, ha saputo fornirsi di una complessa e ottimamente strutturata rete di distribuzione idrica.

 

Il progetto Le Vie dell’Acqua di Città Alta si propone quindi l’obiettivo di valorizzare e rendere fruibile la grande ricchezza delle arterie di distribuzione dell’acqua e del suo utilizzo presenti nella parte fortificata della città di Bergamo.

 

Il percorso identificato nel contesto urbano di Città Alta si sviluppa su una lunghezza di circa 3 km per un tempo di percorrenza medio di 1 ora e 20 minuti. L’itinerario inizia dalla cisterna di Piazza Mascheroni e si conclude nel cuore del centro storico, presso la fontana del Contarini in Piazza Vecchia. Un percorso circolare che guiderà il visitatore in epoche storiche diverse, capace di presentare tutta la complessa evoluzione del sistema idrico cittadino. Le 16 stazioni identificate risultano un equilibrato insieme di conosciute e famose cisterne e fontane, unite a strutture meno note ma di grande valenza storica e funzionale, rendendo così questo trekking urbano una vera e propria scoperta della storia della zona fortificata della città di Bergamo.

Questa cartina interattiva ti condurrà alla scoperta di una Bergamo nuova e indubbiamente affascinante.

SCOPRI TUTTE LE FONTANE

Entrambe inserite nella Vicinìa di S. Michele hanno periodi di costruzione diversi: la fontana di via Osmano risale al XII secolo e presenta le caratteristiche comuni alle fontane realizzate nel periodo medievale; la seconda invece ha una struttura neoclassica ottocentesca. Veniva chiamata “Puteo Albo”, in quanto per la sua costruzione fu utilizzata la pietra bianca di Zandobbio. L’acqua che alimentava la fontana proveniva dall’acquedotto di prato Baglioni.

ARTICOLI CORRELATI

13 settembre 2016

Millegradini 2016




Diapositiva1

Il 18 settembre torna la passeggiata agonistica, amatoriale, turistica, sociale attorno e dentro l’Alta Città di Bergamo.

In questa edizione ci saranno 3 percorsi:

  • Percorso amatoriale (13,5 Km)
  • Percorso turistico (10 km)
  • Percorso sociale assistito “Zerogradini”

Partenza dalle ore 9.00 da “l’Eco di Bergamo”

Per ulteriori informazioni “Millegradini 2016” e Locandina

ARTICOLI CORRELATI

5 settembre 2016

Settembre è il “Mese dello sport”




Presentazione standard1
Bergamo a settembre è città dello sport”: in calendario decine di iniziative ed eventi
Notizia pubblicata in data : sabato 3 settembre 2016
Il Mese dello Sport: in città nelle prossime settimane, oltre ai campionati e alle normali attività agonistiche, sono in calendario decine di attività, eventi, iniziative, all’insegna della multidisciplinarietà sportiva, tra open day, dimostrazioni, gare di richiamo locale, nazionale ed internazionale.

Bergamo quest’anno celebra la “Settimana europea dello Sport”, istituita dall’UE lo scorso anno, ripropone la “Settimana dello sport contro la violenza di genere” e sarà teatro di ogni genere di manifestazione.

“Questa è la vocazione, ma anche il senso del progetto della Bergamo Wellness City” – spiega l’Assessore allo sport del Comune di Bergamo Loredana Poli – “cercare di creare un movimento sportivo, anche lontano dall’aspetto agonistico, con uno spettro sempre più ampio, che offre ogni genere di possibilità nella nostra città”.

La nostra città morfologicamente si presta perfettamente all’attività fisica, con il suoi 4700 ettari di aree verdi, 200 fontane, scalette, scalinate e percorsi pedonali: l’Amministrazione comunale vuole insistere il più possibile su questo aspetto, sensibilizzando i propri cittadini allo sport e ai benefici fisici che ne derivano.”

Se volete informarci circa ulteriori eventi sportivi nel comune di Bergamo, che non sono presenti nel calendario, prego scrivere una mail esaustiva e completa alla casella mail: sport@comune.bg.it .

calendario-mese-dello-sport

 

 

  

ARTICOLI CORRELATI

20 giugno 2016

Fluo Run




fluo

Una lunga scia fluorescente illumina ogni anno le strade de diverse città del nostro paese, tra cui c’è anche Bergamo, si svolge ogni anno in una calda serata di luglio carica di energia.

Questa corsa (della durata di 45 min circa) si caratterizza per l’uso di colori fluorescenti, dall’abbigliamento tecnico, ai cappellini, occhiali, braccialetti, laser, torce, ecc che ti accompagneranno lungo tutto il cammino. L’idea è far divertire il più possibile a tutti i participanti, ci saranno diversi show, musica, animazione  e tanto tanto sport.

Se pensate che questa corsa fa per voi e volete più informazioni cliccate qui.

ARTICOLI CORRELATI

1 giugno 2016

StraWoman- Bergamo




image

StraWoman è una marcia non competitiva, dove ciascuna di noi può scegliere la propria andatura. L’importante è divertirsi con le proprie amiche, sia che si scelga da fare il percorso di 5 km o quello di 10 km. I percorsi attraversano il centro storico della città regalandoci panorami suggestivi soprattutto di Città Alta.

L’attività prevede una quota di partecipazione, per ulteriori informazioni puoi visitare il sito ufficiale dell’organizzazione

ARTICOLI CORRELATI

30 maggio 2016

VIVIBICI




2

L’impegno congiunto della Presidenza del Consiglio Comunale, dell’Assessorato Istruzione, dell’assessorato Mobilità e della Polizia  Locale dà vita a “Vivi bici”, progetto che permette agli alunni delle classi quarte delle scuole primarie della città di cimentarsi nella conoscenza e nel rispetto del codice della strada quali provetti ciclisti nella splendida cornice del parco comunale Goisis, nel quartiere di Monterosso.

L’iniziativa è strutturata all’interno del progetto “A scuola di cittadinanza”. Intesa e compresa in questo quadro di significato più ampio l’educazione stradale è per gli alunni un’opportunità per sperimentare in prima persona la necessità e l’importanza della regola per la convivenza civile, organizzata in questo caso da un codice specifico: quello della strada.

Dopo un’attività di osservazione per l’introduzione di alcune norme del codice della strada a livello teorico, i bambini hanno la possibilità di passare immediatamente alla pratica inforcando la bicicletta e muovendosi nello spazio protetto del percorso ciclopedonale del parco, accompagnati dalla guida attenta e dallo sguardo vigile di un agente di Polizia Locale.

ARTICOLI CORRELATI

23 maggio 2016

NOTTE BIANCA DELLO SPORT




2

Bergamo accende di nuovo i riflettori su vie, palazzi e piazze per un’iniziativa che ogni anno riunisce tutta la città nel segno dello sport e del divertimento.

Sabato 11 giugno a partire dalle ore 20.00 fino all’1.00 la città diventa un piccolo “villaggio sportivo” per aspiranti o affermati schermidori, amanti delle arti marziali, appassionati di danze caraibiche e molto altro ancora. I luoghi più suggestivi del capoluogo bergamasco saranno la degna cornice di spettacoli, esibizioni e delle più disparate discipline sportive.

L’iniziativa è aperta a tutti, grandi, piccini, famiglie e giovani amanti delle notti movimentate.

Per ulteriori informazioni clicca qui

ARTICOLI CORRELATI

9 maggio 2016

Piste Ciclabili Bergamasche




ciclabile-bg

Scoprire ed apprezzare la provincia di Bergamo in sella ad una bicicletta ha un sapore tutto particolare: che si scelgano itinerari nel verde dei boschi delle Orobie o sulle rive del lago d’Iseo, tra i castelli o lungo le antiche mura della città, una passeggiata a diretto contatto con il territorio bergamasco regala sempre visioni affascinanti ed atmosfere difficili da dimenticare.

I quasi 200 chilometri di percorsi ciclabili dotati di una nuova segnaletica direzionale e turistica che portano alla scoperta di luoghi particolari dove l’ambiente e la mano dell’uomo hanno prodotto un’alchimia di straordinario effetto, un caleidoscopio di paesaggi, colori ed architetture che toccano le più diverse sensibilità. L’innegabile bellezza e il significato culturale della proposta invitano ad un turismo integrato che unisce natura, cultura, ambiente, ed enogastronomia.

Potete scaricare le diverse piste ciclopedonali qui

Se invece siete interessati ai percorsi ciclopedonali dei Colli di Bergamo potete consultare il sito del ufficiale del Parco dei Colli, , dove troverete tutta l’informazione necessaria.

ARTICOLI CORRELATI

2 maggio 2016

We Run Bergamo- E’ arrivata a Bergamo la “corsa notturna”




01

Una nuova opportunità per gli sportivi è finalmente arrivata anche a Bergamo… “In Bloom We Run”, la corsa del mercoledì rigorosamente in notturna. Un nuovo format sportivo dedicato a chiunque voglia cimentarsi nella corsa serale all’insegna del divertimento.

Dieci sono i chilometri da percorre attraverso un percorso studiato attraverso i più suggestivi luoghi del centro e di città alta. Il tutto all’insegna di motivi musicali coinvolgenti e soprattutto delle soste dedicate a specifiche sedute di fitness condotte dagli esperti trainer.

Questa forma di allenamento, che nasce dalla famosa esperienza dei “London Midnight Runners”, si pone come obiettivo principale quello di riuscire a creare una community di appassionati alla ricerca di un’attività sportiva divertente, salutare e socializzante.

I ritrovi sono in programma ogni mercoledì sera alle ore 20.30 presso Piazza Marconi (piazzale della stazione FS).

Per ogni informazione e per scaricare il form di adesione all’iniziativa, prego accedere alla pagina Facebook di “We Run Bergamo”.

ARTICOLI CORRELATI

27 aprile 2016

Prima Maratona Fotografica di Bergamo




maratona fotografica1

Lo Spazio Cam organizza questa domenica 1 maggio dalle 9:30 alle 15:30 la Prima Maratona Fotografica di Bergamo. È un evento culturale che unisce la fotografia e il territorio, permettendo di scoprire la città in modo partecipativo e creativo.

La manifestazione prenderà il via all’interno degli spazi della Feria del Libro, sul Sentierone. Alla partenza verrà consegnato l’elenco dei quattro temi e i luoghi di punzonatura dislocati in città. Il costo è 15€

Per ulteriori informazioni potete andare sul sito ufficiale del evento Prima Maratona Fotografica di Bergamo

ARTICOLI CORRELATI